logo odcec ar3

Ordine dei Dottori Commercialisti

e degli Esperti Contabili di Arezzo

» AVVISO

Causa emergenza sanitaria da COVID-19 l'accesso presso la Sede dell'Ordine e della Fondazione è consentito solo su appuntamento che potrà essere fissato telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 ed i pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

Al momento, presso i locali dell'Ordine e della Fondazione sono sospese tutte le attività formative nonché qualsiasi tipo di riunione.

Prot. n. 1157/Sede/2020 – Arezzo, 27 ottobre 2020

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA

Incontri formativi per Revisori Enti Locali 2020

 

Il Centro Studi Enti Locali con l’ODCEC di Pisa hanno organizzato un Corso per Revisori Enti Locali, in versione webinar, che si terrà nei giorni 12 e 19 novembre 2020 con orario 14,00-19,00 e così per un totale di 10 ore, 10 crediti C7 BIS.

 

Le lezioni permetteranno di maturare crediti formativi validi per l'iscrizione/mantenimento nell'Elenco dei Revisori degli Enti Locali di cui al D.M. 15 febbraio 2012, n. 23, su materia C 7 bis.

 

Chi seguirà le lezioni potrà maturare anche cfp validi per la Formazione Professionale Continua -

Si ricorda che, come esposto nell'informativa 9/2020 del CNDCEC (https://commercialisti.it/visualizzatore-articolo?_articleId=1404502&plid=46498), i crediti formativi maturati per la Revisione degli Enti locali nel 2020 (materia C.7 BIS) - NON SONO VALIDI per la formazione dei revisori legali -

In allegato la locandina del corso completa della scheda di iscrizione.

 

 

COMUNE DI AREZZO SU RICHIESTE COPIE CONFORME DI DOCUMENTI

CONTABILI DIGITALI

 

E’ pervenuta comunicazione dal Comune di Arezzo avente ad oggetto richieste di copie conformi di documenti contabili digitali.

Che viene riportata fedelmente:

La presente al fine di informare, con preghiera di darne ampia diffusione, che l’Ufficio Sportello Unico del Comune di Arezzo non effettuerà copie conformi di scritture contabili o documenti qualora siano una riproduzione analogica di un documento informatico.

Premesso che la copia di documenti contabili digitali può essere fatta dall’interessato tramite apposizione di firma digitale e marcatura temporale, si fa presente che è possibile, ai sensi dell’art. 19 del DPR 445/2000, “Modalità alternative all'autenticazione di copie”, attestare, con dichiarazione sostitutiva di atto notorio la conformità, al documento digitale detenuto, del documento riprodotto a mezzo stampa e allegato alla dichiarazione.

Il pubblico ufficiale, se richiesto, potrà autenticare la firma apposta in calce a tale dichiarazione.

Per completezza di informazione si comunica che è possibile scaricare il modello di dichiarazione sostitutiva dal sito del Comune di Arezzo all’indirizzo https://www.comune.arezzo.it/autocertificazioni-dichiarazioni-sostitutive-atto-notorieta nell’apposita sezione modulistica.

Ringraziando per la collaborazione, si inviano distinti saluti

Il direttore Dott.ssa Cecilia Agostini

 

 

LUOGO DEL CUORE F.A.I: CHIOSTRO BADIA SS FLORA E LUCILLA

Dalla Prof.ssa Anna Maria Nuti dell’Istituto Superiore Buonarroti-Fossombroni è pervenuto un appello con il quale viene richiesta collaborazione al nostro Ordine per divulgare la individuazione del chiostro delle SS. Flora e Lucilla ( chiostro sede dell'Istituto superiore Fossombroni-Buonarroti di Arezzo ed edificio di proprietà ) come luogo del cuore F.A.I. della città di Arezzo per l'anno 2020.

Nella nota, che inviamo nella sua interezza, si legge:

L'iniziativa prevede una semplice raccolta firme che termina  il 15.12.2020  e consente, ai luoghi più votati d'Italia, di avere possibili finanziamenti per il loro restauro da parte del F.A.I.

Il chiostro è  da oltre 50 anni utilizzato come sede scolastica ed è stato frequentato da migliaia di studenti ma  è poco conosciuto dalla cittadinanza. I nostri alunni hanno già in massa votato e fatto votare il sito arrivando a raccogliere più di 700 firme. Ugualmente si sono mossi alcuni negozianti di Piazza della Badia e gli Enti locali cittadini.

Se anche voi volete aiutarci a segnalare come luogo del cuore il Chiostro della Badia ci aiuterete a proteggere questo tesoro nascosto della nostra città. Vi allego in proposito il volantino che illustra l'iniziativa con il qrcode e le istruzioni per votare.

Se la comunicazione della iniziativa potesse essere inserita nel sito dell'Ordine o comunicata in qualche altra modalità di comunicazione ai Vostri iscritti ( tra cui ci sono sicuramente ex alunni della nostra scuola) potremmo sicuramente scalare la graduatoria e magari ottenere qualche finanziamento dal F.a.i. per il suo restauro. In ogni caso potremmo , con il Vostro aiuto, veicolare al pubblico cittadino l'esistenza di questo splendido nostro monumento di Arezzo e così contribuire a proteggerlo.

Vi ringrazio anticipatamente per la collaborazione che potrete accordarci.

Cordiali saluti e Buon Lavoro,

Prof.ssa Anna Maria Nuti

 

In allegato la locandina di cui si fa riferimento nella nota.

 

 

INFORMATIVE CNDCEC

 

Corte dei Conti – attivazione piattaforma FITNET

 

Con l’Informativa n. 117/2020 del 16 ottobre u.s. il nostro Consiglio Nazionale, con la nota del 13 ottobre u.s., indirizzata al Consiglio Nazionale stesso, la Corte dei Conti ha reso noto di aver attivato la piattaforma FITNET per gli adempimenti relativi agli Enti territoriali.

 

Per accedere al servizio, gli utenti interessati dovranno preventivamente dotarsi di SPID di 2° livello; dopo l’accesso la procedura informatica li guiderà alla compilazione della richiesta di abilitazione.

 

In allegato la comunicazione della Corte dei Conti con tutte le indicazioni e modalità di accesso.

 

Al seguente link l’Informativa n. 117/2020 completa di allegato:

Informativa n. 117-2020

 

 

Protocollo d’intesa per la collaborazione con lo sportello Unico per l’Immigrazione

Il nostro Consiglio Nazionale con l’Informativa n. 118/2020 del 19 ottobre 2020 ha comunicato che il 28 settembre 2020, in rappresentanza del CNDCEC, il Presidente Miani ha sottoscritto con il Direttore Centrale per le Politiche dell’Immigrazione e dell’Asilo del Ministero dell’Interno l’allegato protocollo che consentirà agli Ordini Territoriali di collaborare con gli Sportelli Unici per l’Immigrazione, costituiti presso le Prefetture-U.T.G.

Ciò permetterà agli Ordini, per il tramite di propri rappresentanti e/o di operatori, la trasmissione delle istanze di nulla osta all’ingresso dei cittadini stranieri di cui agli art. 22, 24, 27, 27ter, 27quater, 27quinquies, 27sexies e 29, nonché di quelle relative al rilascio di nulla osta alla conversione del permesso di soggiorno di competenza dello Sportello Unico per l’immigrazione.

A tal fine, sarà consentito l’accesso alla procedura informatizzata previa richiesta al Prefetto competente delle credenziali di autenticazione per l’accesso al Sistema telematico dello Sportello Unico.

Gli utenti abilitati potranno scaricare, in numero superiore a cinque, i moduli di interesse occorrenti ad inoltrare le istanze e ad acquisire notizie sullo stato delle pratiche.

Nello specifico il Protocollo sarà utile nell’immediato a tutti i Colleghi che devono effettuare “Domande di nulla osta” ai sensi del DPCM 7 luglio 2020 pubblicato sulla G.U. n. 252 del 12 ottobre 2020 che definisce la programmazione transitoria dei flussi d’ingresso dei lavoratori extracomunitari nel territorio dello Stato per l’anno 2020 per lavoro stagionale, non stagionale ed autonomo e che potranno essere inviate a partire dal prossimo 22 ottobre.

Tenuto conto dell’importanza del risultato raggiunto, in un’ottica di ampliamento degli ambiti di attività della categoria, il Consiglio Nazionale invita tutti gli Ordini a dare la più ampia diffusione agli iscritti di quanto sopra e del protocollo nonché a raccogliere le manifestazioni di interesse all’inserimento nella lista delle utenze da attivare sul sistema dello Sportello Unico Immigrazione delle Prefetture.

Chi interessato dovrà trasmettere a questo Ordine, entro il prossimo 20 novembre, all’indirizzo PEC odcec@pec.commercialistiarezzo.it la propria manifestazione di interesse.

Sarà cura dell’Ordine inoltrare la documentazione ricevuta al Prefetto unitamente alla lista dei colleghi interessati.

In adempimento degli impegni assunti nel ripetuto protocollo il Consiglio Nazionale nella sua nota invita a prestare la più ampia collaborazione anche con riferimento alle eventuali comunicazioni successive ivi previste, concernenti la variazione e/o cessazione di attività di quanti saranno in possesso delle credenziali di autenticazione.

Al seguente link l’Informativa CNDCDC n. 118/2020 completa dell’allegato:

Informativa n. 118-2020

 

 

Documento “Creazione di valore e Sustainable Business Model. Approccio strategico alla sostenibilità”

Con l’Informativa n. 122/2020 del 26 ottobre u.s. il nostro Consiglio Nazionale ha comunicato la pubblicazione del documento “Creazione di valore e Sustainable Business Model. Approccio strategico alla sostenibilità” -

 

Il documento è stato predisposto dal Corporate Reporting Forum (CRF).

 

Il CRF è un’iniziativa promossa da Assirevi, CNDCEC, CSR Manager Network e Nedcommunity che coinvolge organizzazioni e imprese con l’obiettivo di realizzare confronti e approfondimenti scientifici in materia di informativa di impresa.

 

I principali obiettivi del CRF sono lo studio, la trattazione e divulgazione scientifica delle tematiche attinenti, direttamente o indirettamente, all’informativa di impresa, con particolare riguardo alle informazioni non finanziarie, nell’ottica di offrire agli stakeholder strumenti di riflessione, interpretativi ed applicativi, in linea con gli attuali sviluppi del sistema sociale ed economico internazionale. Nella prospettiva di uno sviluppo armonico del sistema, alla luce dei limiti di crescita fisici connaturati agli odierni comportamenti di produzione e di consumo, il documento affronta l’ineludibile questione dell’opportunità di un cambiamento radicale e complessivo, e di una reinterpretazione del concetto stesso di valore nonché dei processi che lo generano.

 

Il documento è disponibile sul sito del CNDCEC www.commercialisti.it nella sezione Documenti, Studi e Ricerche.

 

Al seguente link l’Informativa n. 122/2020:

Informativa n. 122-2020

 

 

FONDAZIONE NAZIONALE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI

Ricordiamo che al seguente link si potrà visionare la “Informazione Periodica” a cura del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti:

http://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/node/1240

Mentre al link http://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/cat/3 i testi dei Documenti più recenti e quant’altro.

 

Molti i documenti e gli studi riguardanti l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

 

 

Cordiali saluti.

 

Il Presidente

dott. Giovanni Grazzini